Italida tutorial: come costruire uno scanner per negativi a costo zero

Articolo originale by: italida.com



Oggi parliamo di un un piccolo grande trucchetto per fare OTTIME scansioni di negativi pur non disponendo nè di scanner fotografici nè tanto meno di 'contanti'.

:D Dato che qui si crede fortemente nel fai-da-te (We Believe in DIY!), preparatevi ad un nuovo art attack e munitevi di fotocamera, nastro adesivo, forbici e cartone (tutto qui, non ci serve nient'altro!!). Per costruire il nostro fighissimo scanner (che vedete nell'immagine qui sotto) non ci resta che seguire dei semplici passi... pronti?

1. per prima cosa avvitiamo il cartone (o cartoncino, o foglio di plastica, o quello che meglio credete... io ho usato io primo che ho trovato: la confezione dei grissini!!) intorno all'obiettivo montato sulla fotocamera in modo da prendere le misure e fissarle con il nastro adesivo. Dobbiamo fare, in pratica, una specie di tubo che si infila e sfila all'uopo dall'obiettivo (io ho usato il 18.55)! :)
 2. adesso prendiamo un altro po' di cartoncino ritagliando un rettangolo, dopodichè pieghiamolo in due. NB: Il pezzo di cartoncino già piegato deve essere abbastanza grande da coprire interamente l'apertura del tubo, mi raccomando. Una volta piegato, tagliamo al centro un altro rettangolino della misura di un fotogramma (è lì che passerà la pellicola che scansioneremo). Per tenere ben fermo il negativo e farlo scorrere mettete delle graffette ai margini del cartone (come in figura).
3. a questo punto fissiamo il nostro rettangolone sul tubo in modo 'permanente' (basta un po' di nastro adesivo, niente di complicato). Adesso siamo pronti per provare lo scanner.
4. non ci resta che infilare il tubo nella fotocamera, rivolgerci verso una fonte luminosa UNIFORME (tipo un muro bianco ben illuminato oppure il cielo senza nuvole), zoommare quanto basta e scattare! (e faccio presente che funziona benissimo con la messa a fuoco automatica)! :D
5. Una volta acquisita l'immagine non vi resta che aprirla con Photoshop, cliccare CTRL + I (oppure Immagine > Regolazioni > Inverti), e dare una sistematina ai colori.
Voilà, il gioco è fatto. Qui di seguito vi allego qualche immagine acquisita con questo metodo...



..e lo stesso marchingegno costruito anche da Rerry seguendo questo tutorial + relative foto! 


Detto questo, scatenatevi con i vostri vecchi (e anche nuovi) negativi e se la nuova scoperta vi piace, non dimenticate di diventare miei FAN!  Buon art attack a tutti!


costruire scanner fai da te
scannerizzare negativi senza scanner

Nessun commento:

Posta un commento

Share This!

Powered by Creative Market